Istitutional Site

SPRACHE WÄHLEN

..
..
Asconoscienza
..
 asconoscienza

“Asconosc(i)enza 2016 è pronta a decollare per portarci molto lontano sia nel tempo che nello spazio. Il fascino dello spazio stellare, l’universo con i suoi mille interrogativi, la voglia dell’uomo di conoscerlo, di conquistarlo e di capirlo: temi che scopriremo, discuteremo e cercheremo di capire incontrando persone che della loro passione hanno fatto una professione. Un’edizione che ci permetterà di ripercorrere le tappe principali della conquista dello spazio: dalla grande avventura che ha portato il primo uomo sulla luna il 20 luglio 1969, alla missione Rosetta che ha fatto atterrare una sonda sulla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko. Scruteremo il cielo alla scoperta di costellazioni, di pianeti… viaggeremo con la luce e ci chiederemo fino a che punto Star Wars è solamente fantascienza e fino a che punto è realtà. Tutto questo sarà accompagnato da una manifestazione pubblica in piazza ad Ascona il 19 marzo e da una giornata della scienza per i bambini delle scuole elementari.

 

Cambia il tema, cambiano le proposte ma l’obiettivo rimane sempre lo stesso: “lasciamoci meravigliare dalla scienza”; che tu sia bambino o adulto, esperto o semplice curioso, scienziato o studente, siamo certi che ad Asconosc(i)enza 2016 potrai trovare di che stupirti. Un planetario alle scuole elementari di Ascona per osservare la volta celeste e la mostra interattiva “Facciamo Luce”… in casa Serodine saranno i cardini della manifestazione che sull’arco di un mese proporrà animazioni, conferenze, spettacoli, intrattenimenti, “Star Party” e incontri speciali con la scienza. Ti aspettiamo. Non mancare.

 

Un doveroso ringraziamento va a tutti coloro che rendono possibile questa manifestazione, dando la possibilità di accedere a tutte le conferenze e a tutti gli spettacoli gratuitamente. Uno sforzo considerevole che permette di fare della divulgazione scientifica accessibile a tutti.
A presto.”

 

Giorgio Gilardi
Coordinatore di Asconosc(i)enza 2016



Sito internet della manifestazione